Prima regola: non innamorarsi di Felicia Kingsley

20200717_103753

Recensione

Ok, lo ammetto. Senza indugio e senza vergogna. Da quando ho letto, l’estate scorsa, Due cuori in affitto non me ne perdo uno della Kingsley e sto anche recuperando gli arretrati. Perché, direte, visto che non rientra proprio nel mio genere? Perché i suoi libri sono divertenti, spigliati, ideali per risollevare il morale in un periodo un po’ così… schifoso. A ogni modo, questo è finora il libro più bello di quest’autrice. Ha tutti gli elementi giusti al posto giusto: azione, storia, città d’arte, la mia Venezia in primis, ma anche Vienna e il Principato di Monaco, e un’equilibrata dose di romanticismo. Ironici e spassosi, Silvye e Nick ricordano molto gli anime di Lupin e Margot. Ladri sì, ma con una morale. Particolarmente riuscito è il gioco ad incastri costruito tra delitti, segreti da proteggere, reperti storici da recuperare e fughe dell’ultimo minuto. E’ un romanzo fresco, dinamico e leggero, che rispecchia uno stile di scrittura altrettanto spigliato, allegro e mai banale, fluido. I dialoghi sono ben impostati, frizzanti e dalla battuta pronta. Forse è il titolo, l’unico neo. Non che sia fuorviante o fuori tema, ma vista la storia avrei scelto qualcosa di diverso, meno stereotipato.

 

 

 

Trama

Silvye ha ventisette anni, una madre asfissiante e sogna solo una vita normale, con un lavoro normale. Ma la verità è che la sua vita è tutto meno che normale perché… è una truffatrice. Sì, una truffatrice, figlia di una truffatrice che l’ha istruita alla perfezione nell’arte del furto e dell’inganno. Ci sono solo due cose che Silvye non deve fare: mangiare carboidrati e innamorarsi. A lei, le regole proprio non piacciono: ok vivere senza innamorarsi, ma non senza carboidrati!
C’è invece una persona a cui le regole piacciono moltissimo: Nick Montecristo, affascinante ladro-gentiluomo e astuto genio dell’arte. È un abile stratega, impermeabile ai sentimenti, e non ha mai fallito un solo incarico.
Nick e Silvye sono i prescelti da un ricco ed eccentrico collezionista, per mettere a segno un colpo sensazionale. Peccato che i due si detestino e abbiano qualche conto in sospeso da regolare. Lei è fuoco, lui è ghiaccio. Impensabile lavorare insieme, impossibile dire di no al colpo. Riusciranno Nick e Silvye a passare da rivali a complici, ed evitare che una fastidiosa quanto imprevista attrazione tra loro complichi le cose? Ma sì, in fondo sono due professionisti, basterà rispettare una sola regola…

 

Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on Twitter

Lascia una risposta

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.699 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress