Eredità di Vigdis Hjorth

22 maggio
Autore: Vigdis Hjort
Genere: Narrativa
Prezzo: € 18,50
Prezzo ebook: € 8,99
Data pubblicazione: maggio 2020
400 pagine circa
Editore: Fazi editore

Trama

Tutto comincia con un testamento. Una coppia di anziani ha quattro figli e, quando è il momento di spartire l’eredità, le due case al mare vengono lasciate alle due figlie minori, mentre i due maggiori vengono tagliati fuori. Bård, il fratello, vive questo gesto come un’ultima ingiustizia. Quanto alla sorella maggiore, Bergljot, lei aveva già messo una croce sull’idea di una qualsiasi eredità, avendo troncato i rapporti con la famiglia ventitré anni prima. Bård e Bergljot non hanno avuto la stessa infanzia delle loro sorelle minori e condividono il più doloroso dei segreti. Il confronto attorno alla divisione dell’eredità sarà alla fine l’occasione per rompere il silenzio, per raccontare la storia che i membri della famiglia per anni hanno rifiutato di sentire. Per dividere con loro l’eredità – o il fardello? – che hanno ricevuto dalla loro famiglia. Per dire l’indicibile.

 

Vigdis Hjorth

Vigdis Hjorth è nata a Oslo nel 1959, è una delle scrittrici norvegesi più conosciute e stimate. Ha esordito nel 1983 con Pelle-Ragnariden gulegården , un libro per ragazzi grazie al quale il Ministero della Cultura norvegese le ha attribuito il premio per il miglior romanzo d’esordio. Ha pubblicato più di trenta libri, fra cui una ventina di romanzi, conquistando i premi letterari più vari come il Premio del miglior libro per ragazzi (1984), il Premio Cappelen (1989), il Premio Gyldendal (2010), il Premio Neshom (2012), il Premio Amalie Skram (2014), il Premio Aschehoug (2015). Eredità, vincitore del Norwegian Booksellers’ Prize e del Norwegian Critics Prize – i due principali riconoscimenti norvegesi –, è il romanzo con cui ha ottenuto la fama internazionale.



Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on Twitter

Lascia una risposta

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.697 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress