Uomini senza donne di Haruki Murakami

7062132_1535889

Recensione

In questa raccolta di racconti, che ha come filo conduttore il rapporto tra uomini e donne, è presente tutta la poetica di Murakami. Mondi onirici, sensazioni misteriose e una realtà più complessa e paranormale del previsto. Alcuni racconti sono più riusciti di altri, come quello riguardante il famoso protagonista kafkiano Gregor Samsa, mentre altri sono forse un po’più blandi e che restano poco nella mente del lettore. Tutto sommato, una raccolta godibile che farà passare delle belle nottate sotto le coperte in compagnia di piccole storie fuori dall’ordinario.

Sofia Celadon

 

Trama

E se un demone dalle fattezze femminili facesse di tutto per venire a letto con noi? E se un marito decidesse di diventare amico dell’amante della moglie? E se Gregor Samsa si svegliasse una mattina trasformato in un essere umano? Sette storie d’amore e di mistero. Perché d’amore e mistero è fatta la vita, e nessuno sa raccontarla come Murakami Haruki.

 

Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on Twitter

Lascia una risposta

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.699 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress