Destinazione mondo di Davide Barigelli

Copertina Destinazione Mondo
Autore: Davide Barigelli
Genere: Narrativa
Prezzo: € –
Prezzo ebook: € 13,00
Data pubblicazione: 2019
166 pagine circa
Editore: Scatole Parlanti

Destinazione mondo

Danilo aveva tutto, poteva tutto, era libero. Ma quella libertà, per lui, era prigione… Siamo nel 2016, Danilo è un viaggiatore, un fotoreporter freelance, appena rientrato dal suo ultimo viaggio in Brasile. La sua vita è il suo lavoro. Quando non viaggia sta a Milano e quando si trova nel capoluogo lombardo ogni sera, uscendo con gli amici, si districa tra storie di basso valore, dato che non crede più nell’amore, dopo aver vissuto, anni prima, una relazione importante da cui, però, è uscito male, a causa di un tradimento. Da quel momento la sua vita prosegue in solitaria, non ha legami nemmeno con la sua famiglia, dopo la separazione dei genitori che si sono entrambi ricostruiti un nuovo nucleo, quando lui era piccolo. I problemi che condizionano tutto il suo percorso iniziano nel 2006 quando viene, per l’appunto, lasciato da Marta che doveva essere la donna del suo futuro; dopo la delusione Danilo sceglie di dare una svolta alla sua esistenza ricercando il senso della propria vita; decide, per questo motivo, di partire ed intraprendere il Cammino di Santiago di Compostela, alla ricerca di sé stesso. Lungo il Cammino, che voleva percorrere da solo, incontra, invece, tante persone che si riveleranno importanti e che gli serviranno per la propria crescita; tra queste si imbatte in Lorenzo che gli “salva” la vita, diventandone quindi “debitore”. Ritornato, appunto, dal Brasile si trova una lettera di Lorenzo, che non vede e non sente dai tempi di Santiago, ormai 10 anni prima, in cui l’amico gli chiede di sdebitarsi del favore e di partire per un viaggio in Sicilia, insieme ad un gruppo di persone, dato che lui non potrà andare perché si è infortunato, seriamente, alla gamba. Danilo, memore della promessa, non può assolutamente rifiutare e, anche se inconsapevole di quello che dovrà fare perché Lorenzo decide di non anticipargli niente, parte con questo gruppo romano verso la ‘terra del sole’, destinazione Trapani, inconsapevole del vero motivo del viaggio.
Il gruppo, infatti, si reca in Sicilia per fare un’esperienza di volontariato, insieme ad una cooperativa locale che gestisce vari centri di accoglienza migranti e lui dovrà documentare, fotograficamente, tutte le attività che porteranno avanti, durante quel periodo. Nel mese di permanenza Danilo, oltre ad entrare in contatto con la realtà dei migranti e con le loro storie, conoscerà meglio i suoi compagni di viaggio, personaggi molto particolari e caratteristici con cui, all’inizio del viaggio, trova alcune difficoltà, colpa del suo carattere chiuso e del suo egoismo,
ma, soprattutto, avrà modo di approfondire la conoscenza di Barbara, una ragazza cieca che fa la volontaria all’interno dell’hotspot di Trapani.
Tra i due nascerà un sentimento e Danilo, grazie a lei, finalmente si sentirà capito ed imparerà a conoscersi meglio e a fidarsi, realmente, degli altri.

LINK PER ACQUISTARE IL LIBRO:

Scatole Parlanti

Amazon

Ibs

Davide Barigelli

Davide Barigelli è nato ad Ancona il 3 Marzo 1984, città in cui risiede. Ha una sorella gemella e due fratelli, più grandi, gemelli; è laureato in Economia del Territorio e del Turismo. Lavora nel Capoluogo dorico presso Banca Etica ed è, da sempre, impegnato
nell’ambito educativo e sociale; fa parte della Comunità Nuovi Orizzonti ed ha fatto anche tutto il percorso scout.
Questo è il suo secondo romanzo, dopo aver pubblicato nel 2016 “Vado, ma poi torno”, edito da Lettere Animate.

Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on Twitter

Lascia una risposta

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.662 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress