Gli appuntamenti al Salone Internazionale del libro di Torino

Newton Compton Editori e De Agostini Libri:

gli incontri al Salone Internazionale del Libro


Salone-del-Libro-2016

NEWTON COMPTON EDITORI – PADIGLIONE 2 – STAND J 72

SABATO 14 MAGGIO – ORE 19,30

ORGOGLIO, PREGIUDIZIO E CHICK LIT

Da Jane Austen a Sophie Kinsella

Le nuove protagoniste del romanzo femminile

 

Anna Premoli e Lucrezia Scali

ne discutono con Cristina Bracchi, studiosa di letteratura femminile

Coordina Gabriella Greison, giornalista e scrittrice

 

Bookstock Village – Spazio Book

L’evoluzione del genere rosa da Jane Austen alla letteratura detta chick-lit  e le nuove protagoniste dei romanzi femminili: non più, come nei romanzi rosa classici, donne giovani, inesperte, povere e possibilmente vergini, che incontrano un uomo ricco e dominante; ma donne che cercano il riscatto, che inseguono la carriera, che non si accontentano. Protagoniste istruite, con ruoli importanti, che rifiutano i classici valori patriarcali. Le scrittrici bestseller Anna Premoli e Lucrezia Scali ne discutono con l’esperta di letteratura femminile Cristina Bracchi.

                                                

DOMENICA 15 MAGGIO – ORE 12,00

PREMIO LETTERARIO ILMIOESORDIO

Libri e autori che nascono e si affermano sul Web

Coordina Lorenzo Fabbri, direttore Ilmiolibro.it

 Intervengono Alessandra Carnevali e Angela Iezzi

Vincitrici de Ilmioesordio 2015

 

Alessandra Penna, editor Newton Compton

Chiara Pietta, comunicazione e Web Scuola Holden

Alessandra Pepe, blogger

 

Padiglione II, Book To The Future

 Oltre 500 le opere già in gara per l’edizione 2016 del concorso letterario Ilmioesordio. Promosso dal sito di Selfpublishing Ilmiolibro (Editoriale Gruppo L’Espresso) in collaborazione con Scuola Holden, Newton Compton Editori, Scuola Internazionale di Comics, Festa Internazionale di Poesia di Genova e L’Espresso e giunto alla sesta edizione, Ilmioesordio rappresenta la più vasta iniziativa di scouting editoriale in Rete. Come iscrivere il proprio romanzo e quali i criteri di selezione dei testi letterari? Se ne parla al Salone del libro di Torino domenica 15 maggio alle ore 12. Con la partecipazione delle due vincitrici dell’edizione 2015 Alessandra Carnevali e Angela Iezzi, i cui romanzi sono pubblicati da Newton Compton. Informazioni e regolamento: http://ilmiolibro.kataweb.it/talent-scout/concorso/238099/ Link al concorso:
http://ilmiolibro.kataweb.it/ilmioesordio-2016/

 

DOMENICA 15 MAGGIO – ORE 15.00

 

LO CHIAMAVANO ROMANZO STORICO

Il Medioevo fantastico di Marcello Simoni secondo Vittorio Sgarbi

Intervengono Vittorio Sgarbi e Marcello Simoni

Coordina Alessandro Gnocchi

Padiglione 1, Independent’s Corner

A metà strada tra l’età antica e l’età moderna, il Medioevo è un secolo che ancora ci appartiene ma abbastanza lontano per permetterci di fantasticare. Un secolo dove tutto può succedere come in una favola. E’ qui che nascono i grandi successi di Marcello Simoni. Archeologo e bibliotecario, vincitore del Premio Bancarella, lo scrittore di Comacchio al Medioevo ha dedicato la sua ultima saga storica Codice Millenarius, di cui uscirà il 23 giugno l’ultimo e conclusivo capitolo L’abbazia dei cento inganni. Una trilogia tra storia e fiction sulla scia di Umberto Eco, raccontando genialità e visionarietà umane nel Medioevo. Ne discute con Marcello Simoni il grande storico dell’arte Vittorio Sgarbi.

 

DE AGOSTINI LIBRI

Giovedì 12 maggio

11.30 – Salone Off

LISBETH E IL SEGRETO DELLA CITTÀ D’ORO

L’autrice Mavis Miller incontra gli studenti della scuola media Antonelli di Torino per presentare il suo romanzo Lisbeth e il segreto della Città d’Oro.

Venerdì 13 maggio

10.30 – Laboratorio Autori – Bookstock Village

TOM O’CLOCK E I DETECTIVE DEL TEMPO

a cura di Dreamfarm; età 9-10 anni

Scoprire i segreti della storia con un’avventura su misura per i bambini. Con esperti animatori si esplora il rifugio Millenario dell’Agenzia Wells, si indaga su un piccolo giallo cercando indizi come i veri detective e alla fine si ottiene l’attestato di detective del tempo dell’Agenzia Wells.

11.00 – Caffè Letterario

UN’ORA CON… CRISTINA GIUDICI

In occasione della pubblicazione del libro Mare Monstrum Mare Nostrum (UTET).

Con l’autrice intervengono il sostituto commissario Carlo Parini e il suo assistente Aziz.

Migranti, scafisti, trafficanti. Cronache dalla lotta all’immigrazione clandestina attraverso la testimonianza di una giornalista e delle sue fonti: un poliziotto cacciatore di scafisti e un interprete-detective kebabbaro.

13.00 – Laboratorio Autori – Bookstock Village

NEI PANNI DI UN GENIO

a cura di Alberto Pellai e Barbara Tamborini; età 8-12 anni

In occasione della pubblicazione di Piccolo genio!, un viaggio avventuroso nel quale conoscere i talenti di alcuni grandi geni. Potrai metterti nei loro panni e scoprire qualcosa di molto importante sulla loro vita. Attraverso un cerchio del tempo, verrai catapultato in un passato più o meno recente per diventare il simpatico Charlie Chaplin, oppure il velocissimo Usain Bolt o chissà quale altro genio. Contribuirai a creare una galleria d’arte per raccontare qualcosa di nuovo sulla vita di questi grandi personaggi e darai loro la tua voce per raccontarsi a tutto il mondo. Preparati a vivere una grande avventura che ti porterà a conoscere i segreti dei geni e chi lo sa che in questo viaggio tu possa scoprire qualcosa di molto importante su di te. Forse quel talento nascosto che ti renderà una persona capace di lasciare un segno.

16.00 – 18.00 – Stand De Agostini Libri

PUBBLICA ME!

a cura di Libromania con la collaborazione di De Agostini Libri e Newton Compton Editori

Speed date letterari per autori in cerca di editore: cinque minuti per conquistare gli editor delle case editrici e convincerli che è proprio il tuo libro quello che stanno cercando!

Prenota subito il tuo appuntamento.

16.30 – Spazio Book

BITBUK. NUOVE STORIE PER NUOVI MODI DI LEGGERE. PROMUOVERE LA LETTERATURA DIGITALE PER RAGAZZI

a cura di Cepell – Centro per il Libro e la Lettura, Fondazione per Leggere, Biblioteca dei Ragazzi di Rozzano

Intervengono: Flavia Cristiano (Cepell), Roberta Franceschetti (Mamamò.it), Karen Nahum (De Agostini Libri); Caterina Ramonda (Le Letture di Biblioragazzi); Massimiliano Spinello (Fondazione per Leggere); Matteo Uggeri (Fondazione Politecnico). Conduce l’incontro Giuseppe Bartorilla (Biblioteca dei Ragazzi di Rozzano).

Presentazione dei progetti vincitori del concorso di idee BitBuk che premia premia progetti di letteratura per l’infanzia nel settore digitale sostenendo innovativi prodotti editoriali e progetti digitali realizzati nelle biblioteche di pubblica letture.

18.00 – Caffè Letterario

UN’ORA CON… FRANCESCA PACI

In occasione della pubblicazione del libro Un amore ad Auschwitz. Edek e Mala: una storia vera (UTET).

Con l’autrice interviene Maurizio Molinari.

Lui è un giovane militante polacco; lei ha fascino, carisma, cultura. Si innamorano ad Auschwitz e nell’estate 1944 riescono a fuggire. Una favola vera e senza lieto fine, ricostruita sui documenti d’epoca e le voci dei pochi, ultimi sopravvissuti.

Sabato 14 maggio

11.00 – 13.00 – Stand De Agostini Libri

PUBBLICA ME!

a cura di Libromania con la collaborazione di De Agostini Libri e Newton Compton Editori

Speed date letterari per autori in cerca di editore: cinque minuti per conquistare gli editor delle case editrici e convincerli che è proprio il tuo libro quello che stanno cercando!

Prenota subito il tuo appuntamento.

11.45 – Digilab

COME TI CREO UN VIDEO!

a cura di Edizioni White Star; età 6-8 anni

Giovani videomaker raccontano una storia.

15.00 – Salone Off – Campus San Paolo

INCONTRO CON MARCO BOCCI

In occasione della presentazione del libro A Tor Bella Monaca non piove mai (Bookme).

18.30 – Sala Blu

AMORE E LOGICA

a cura di UTET e Raffaello Cortina Editore

Armando Massarenti (20 lezioni d’amore, UTET) dialoga con Paolo Legrenzi, co-autore di La buona logica.

20.00 – Sala Gialla

CATTIVI SI NASCE O SI DIVENTA?

Incontro con Marco Bocci in occasione della pubblicazione del suo libro A Tor Bella Monaca non piove mai (Bookme). Interviene Sandrone Dazieri.

Attore teatrale e cinematografico, sceneggiatore, Marco Bocci è anche uno scrittore ironico, sfacciato e grottesco, autore di un romanzo che è un atto d’amore nei confronti della periferia romana più aspra e degradata, piena di storie, di rabbia e di vita.

21.00 – Stand De Agostini Libri

MARCO BOCCI FIRMA LE COPIE DEL SUO ROMANZO

L’autore firma le copie di A Tor Bella Monaca non piove mai. Tutti coloro che acquistano il libro presso lo stand sabato 14 maggio riceveranno il pass esclusivo per avere accesso prioritario al firmacopie (pass disponibili 250).

Domenica 15 maggio

15.30 – Stand De Agostini Libri

CAMILLA STORE!

Meet&Greet con Fiore Manni. Intervengono i personaggi di Leolandia.

16.00 – Sala Blu

VIZI E VIRTÙ DEI RICCHI AMERICANI

Incontro con Wednesday Martin in occasione della pubblicazione del suo libro Nella giungla di Park Avenue (Bookme). Interviene Selvaggia Lucarelli.

Park Avenue, New York: l’ambiente più ostile e competitivo al mondo, governato da un complesso sistema di regole, rituali, totem e tabù da fare invidia agli aborigeni australiani.

Lunedì 16 maggio

10.30 – Digilab

MATH AND TAP

a cura di De Agostini Scuola

Quando la matematica si trasforma in un’avventura.

11.30 – Arena Bookstock Village

METTERE A FUOCO IL PRESENTE: LE NUOVE FAMIGLIE

a cura di Salone del Libro e UTET

Incontro con Michela Marzano.

I giovani del Bookstock Village dialogano con Michela Marzano (Papà, mamma e gender, UTET). La famiglia come cellula alla base dell’ordine sociale e la famiglia come luogo dei sentimenti e degli affetti più intimi. I ruoli esistono ancora? Sono diventati degli stereotipi?

14.15 – Digilab

IL CORPO UMANO

a cura di De Agostini Scuola

Scopri cosa si nasconde sotto la tua pelle.

16.30 – Spazio Book

LETTERATURA A SCUOLA. CHE COSA NON VA? CHE COSA INVECE VA BENISSIMO?

Intervengono: Claudio Giunta, Adolfo Scotto di Luzio, Daniele Balicco e Sergio Blazina.

La letteratura merita ancora di essere, a scuola, e a ogni livello della formazione, una delle discipline cardine dell’istruzione? Che cosa può cambiare, nell’insegnamento a scuola? Come si concilia la specificità disciplinare della letteratura con la didattica per competenze? Come si può organizzare la successione cronologica del “programma” senza escludere – di fatto – la contemporaneità?

 

 

 

 

 

Share on Facebook0Share on LinkedIn0Share on Google+0Tweet about this on Twitter

Lascia una risposta

* Copy This Password *

* Type Or Paste Password Here *

2.676 Commenti di spam bloccati finora da Spam Free Wordpress